“Chianti Classico Collection 2023”

Scopri i nostri Chianti Classico DOCG

ECCELLENZA TOSCANA

Il Chianti Classico Collection è un evento di grande importanza per il mondo del vino italiano, che mette in mostra la produzione di vini di alta qualità. La denominazione Chianti Classico gode di una brillante condizione, con un fatturato in crescita costante e un aumento delle bottiglie vendute.

Per gli amanti del vino, i numeri sono importanti, ma altrettanto importanti sono le caratteristiche organolettiche dei vini. L’annata 2021 del Chianti Classico, segnata da un’estate calda, ha prodotto uve di buona qualità dal punto di vista sanitario, ma con qualche squilibrio nella maturazione. Nonostante ciò, i produttori della denominazione sono stati in grado di creare vini intriganti e di alta qualità, testimoniati da un quantitativo di 265.000 ettolitri.

Una delle tendenze più interessanti del Chianti Classico è l’aumento delle vendite di tipologie “premium” come Riserva e Gran Selezione. Queste tipologie rappresentano il 45% della produzione e il 56% del fatturato, il che dimostra come i consumatori siano sempre più attenti alla qualità del prodotto. In particolare, la Gran Selezione, introdotta otto anni fa, sta consolidandosi come una scelta sempre più apprezzata dai consumatori.

Un altro aspetto importante della denominazione è la delimitazione più precisa delle Uga, ovvero le Unità Geografiche Aggiuntive. Questa delimitazione permetterà di indicare il nome del Comune o della frazione sull’etichetta, aumentando l’identità dell’areale di produzione. Questa delimitazione riguarda attualmente solo i Chianti Classico Gran Selezione, ma potrebbe essere estesa anche ad altre tipologie di vino della denominazione.

Per concludere, il Chianti Classico Collection è un evento che mette in luce l’eccellenza della produzione di vino italiano e il costante impegno dei produttori per migliorare la qualità del prodotto. Gli amanti del vino possono trovare nei vini della denominazione Chianti Classico una scelta di grande qualità, testimoniata dai numeri, ma soprattutto dalle caratteristiche organolettiche dei vini.